Chiusi fuori da Windows 10 – administrator disattivato

Nei giorni scorsi sono cominciati gli aggiornamenti programmati (o forse meglio dire forzati) a Windows 10.

Bisogna tenere presente Windows 10 disattiva l’account administrator, perciò se con windows 7 o 8 si stava utilizzando quello, c’è qualche possibilità che si rimanga “chiusi fuori” come è capitato a qualche mio cliente.

La situazione tipica è un pc su cui si utilizza l’utente Administrator e vi sono altri utenti, non più in uso, che però dopo l’aggiornamento restano gli unici accessibili; poniamo che di questi vecchi utenti non ci si ricordi più la password ed il guaio è fatto.

L’unico modo per tornare ad utilizzare administrator è riuscire a forzare la password (con software appositi) di un account del gruppo administrators e attivare Administrator così:

  •     Click sul tasto Windows;
  •     Digitare cmd;
  •     Click destro sulla finestra di terminale e selezionare la voce “Esegui come amministratore”;
  •     Per attivare l’account amministratore nascosto, digitare   net user administrator /active:yes
    per disattivarlo, sostituire yes con no.

 .

Articolo letto 317 volte

Taggato con: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*